Menu Gin Tonic

-BIRRERIA NO STRESS-

Menu Gin Tonic

GIN DEL PROFESSORE

È un gin fresco e schietto, ricco di intense note di ginepro e di agrumi e dalle delicate sfumature di coriandolo, fiori di sambuco e pepe giamaicano. Al palato è pieno, delicatamente ammorbidito da note di vaniglia e altre spezie esotiche. 9€

GRIFU

London Dry Gin. Il naso è tipicamente mediterraneo, con sentori di erbe aromatiche che richiamano la macchia vegetativa della Sardegna che si alternano a nuances di ciclamino e cardamomo. Al palato è ricco, scorrevole e fresco, grazie ad un sapore mentolato che si avverte nel finale 7€

DU.IT GIN

Italian Dry Gin. Prodotto con la tecnica del Cold Compounding, ne esce un gin dal caratteristico colore giallo per l’infusione delle botaniche. Aromatico e morbido, spiccano note di ginepro, menta e arancia. 8€

+5

Gin PiùCinque è fresco, intenso, persistente, agrumato, diretto. Al naso colpisce con le sue note agrumate e fresche che lasciano poi spazio a quelle più calde dell’assenzio e della mandorla. Al palato si ripropongono le stesse note, ma arricchite da quelle floreali e da un gusto complessivamente secco. 9€

XAMORFOS

London Dry Gin. Otto botaniche tra cui foglie di Kaffir, lemongrass e pepe fi Timut sono infuse con tempi diversi in alcol da grano e acqua, il tutto è poi distillato in alambicco discontinuo in rame con altre due botaniche distillate a vapore: i fiori di sambuco e i petali di rosa rossa. ottimo equilibrio tra sentori dolce e sentori speziati, tra note agrumate e note floreali. 11€

PLYMOUTH

E’ nettamente diverso dai London Dry. Sin dal 1793 viene distillato a partire da una miscela unica di 7 botaniche, acqua di Dartmore e puro alcool di grano. Solo sette botaniche perfettamente bilanciate definiscono gli aromi di Plymouth Gin. Estremamente morbido, quasi cremoso, si riconosce per una nota dolce bilanciata dal ginepro e per il lungo finale molto fresco e agrumato. 7€

Toniche

THOMA HENRY

La tonica Thomas Henry ha un sapore pieno, l’inusuale alta concentrazione di chinino la rende particolarmente amara, dandole un sapore peculiare ma non persistente ed è incredibilmente leggera e rinfrescante

FEVER-TREE

Dal sapore morbido, la Feveer-Tree ha una frizzantezza simile a quella dello champagne. Rinfrescante, con chiare note di limone che si sposano perfettamente con il sapore amaro del chinino, lasciando in bocca una sensazione fresca e pulita.